Davide Donadei: rissa in discoteca per Chiara Rabbi?

by Alessia De Siena
Davide Donadei

L’ex tronista di Uomini e Donne ed ex concorrente del Grande Fratello Vip 7 Davide Donadei è di nuovo al centro del gossip, dove lo vede protagonista di una rissa in discoteca avvenuta sabato sera, in cui era presente anche la sua ex Chiara Rabbi. Scopriamo nel dettaglio cosa è successo tra i due ex protagonisti di Uomini e Donne.

Davide Donadei: la rissa

Nella serata di sabato l’ex gieffino diventa protagonista di una probabile rissa avvenuta all’Old Fashioned di Milano a causa della gelosia verso la sua ex Chiara Rabbi, anche lei presente all’interno del locale. Sembrerebbe che ci fosse stato un riavvicinamento tra i due con un bacio ma a complicare la situazione è l’arrivo di una terza persona. La Rabbi dopo il bacio con l’ex Donadei pare essersi gettata tra le braccia di un altro, scatenando una reazione violenta dell’ex gieffino arrivando a scatenare una violenta rissa.

I diretti interessati però non hanno ancora commentato l’accaduto, ma alcune segnalazione effettate da persone presenti dentro al locale che avrebbero visto tutto.

Le parole dell’ex gieffino sui social

A distanza di ore Davide Donadei condivide sul suo profilo Instagram @davide_don1 delle foto con due magliette diverse, una blu indossata al locale e una bianca con macchie di sangue che ha fatto preoccupare i fan. Le foto citate sono state eliminate ma l’ex gieffino pubblica un suo sfogo in cui ammette il riavvicinamento con l’ex Chiara Rabbi che non è terminato in maniera positiva ma non conferma la rissa.

Ecco le parole dell’ex gieffino:Sono molto deluso, ho messo tutto il mio cuore ancora una volta! Volevo chiarire che non c’è stata alcuna violenza su nessuno se non su me stesso stanotte, se non a livello psicologico. Le mie scelte passate hanno scatenato qualcosa che ora non riesco più a gestire e controllare. In questo periodo ho fatto alcune riflessioni sulle mie scelte e ho tentato, senza successo, di riavvicinarmi alla mia ex compagna. Tuttavia, questo periodo ha portato dei cambiamenti significativi, soprattutto in lei. Avevo sperato in qualcosa ma ho capito che, a volte, un guerriero deve saper rinunciare. Al momento, probabilmente mi lascerò andare al dolore e alla tristezza, ma mi riprometto di tornare con delle spiegazioni in futuro. Al momento, però, c’è troppo dolore per poter fare altro”.

You may also like

Leave a Comment